gbm
Istruzioni Kit Pico 1.0
Tutorials -
Scritto da gbm

Ecco una veloce guida che spiega passo per passo come costruire il kit Pico 1.0. E' stato pensato per essere costruito in pochi minuti e avere una struttura resistente e durevole. Iniziamo con il primo passo, montare i microservi modificati seguendo le 3 guide presenti nella sezione Azionamenti. Nella figura è mostrato come assicurare i microservi alla piattaforma Pico 1.0. E' importante controllare che l’allineamento dei microservi sia corretto rispetto alla struttura portante.

Passo 1 montaggio kit Pico 1.0


Prima di iniziare il montaggio controllare che i fori colorati in nero siano posizionati come in figura.

Dopo aver posizionato correttamente il microservo (vedi immagine), utilizzando le due piastre per microservi è possibile bloccare in posizione corretta le due unità motrici con l'ausilio di 2 viti, 2 ranelle e due dadi da 3mm.

Fare attenzione nel comprimere il microservo perchè una pressione esagerata tra le due superfici rischia di deformare la scatola degli ingranaggi e aumentare l'attrito interno.

 

 

 

 

 

 

 

 

Passo 2 montaggio kit Pico 1.0

Dopo aver montato i due microservi correttamente va montata la ruota pivotante in plastica (vedi immagine) sfruttando il foro da 8mm presente nella parte posteriore della piattaforma utilizzando il dado corredato.

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 


 

Passo 3 montaggio kit Pico 1.0

 

 

 

La guarnizione adesiva da 5mm fornita nel kit serve per creare i pneumatici per ruote servo/microservo.

Tagliate due parti di guarnizione lunghe esattamente 251mm e dopo aver tolto la pellicola protettiva permettete un'adesione uniforme sulla spalla della ruota. Non tirare la guarnizione mentre la si posiziona.

Dopodichè sarà possibile fissare le ruote al mozzo dei microservi tramite i servo horns presenti in ogni busta. Utilizzate il cacciavite adatto per la vite centrale del mozzo per evitare di danneggiarla. Dopo aver assicurato il servo horn al mozzo, utilizzate le due viti autofilettanti corredate per rendere solidale la ruota al microservo tramite due o quattro dei fori presenti. E' fondamentale posizionare una ranella tra servohorn e ruota per evitare disallineamento.

Se la ruota pivotante porta ad inclinare in avanti la parte anteriore (provate ruotandola in tutte le direzioni), basterà spessorare i microservomotori con uno o piu' layer di nastro adesivo, in caso contrario basterà aggiungere uno spessore tra ruota pivotante e piattaforma.

 


 

Passo 4 montaggio kit Pico 1.0

Dopo aver montato correttamente le ruote è possibile eseguire i primi test di bilanciamento. Questa parte del lavoro risulta estremamente interessante proprio per la infinita possibilità di sperimentazione.

Infatti modificando la posizione della batteria è possibile modificare il baricentro e quindi il bilanciamento del robot.

La batteria va posizionata (con bi-adesivo fornito) più vicina possibile al ruotino posteriore, per evitare che il robot si ribalti in frenata, soprattutto se verrà montato un servomotore nella cava anteriore, per movimentare un sensore di prossimità.

 

 

 

 

 




 

 

Passo 5 montaggio kit Pico 1.0

Montiamo la seconda piattaforma Pico 1.0 con 4 viti, rondelle e dadi come in figura. Finalmente possiamo montare Arduino Duemilanove o Arduino UNO sulla piattaforma e possiamo iniziare a sperimentare. A breve lo schema elettrico completo.

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 


 

 

Un video dimostrativo dello stato di costruzione


 

Gioblu Robotics © 2010 - 2012 · Sitemap · privacy

gioscarab@gmail.com

Gioblu BOTServer è online dal 10 Aprile 2010 - 319.232 Visite - 1.027.175 Pagine visualizzate - 182.309 Visitatori unici - 536 utenti attivi