MARCO VISENTINI
Micro-GT mini shield display any polarity
Tutorials -
Domenica 28 Agosto 2011 17:36
Scritto da MARCO VISENTINI

Questo Mini shield sviluppato per la Micro-GT mini, ma funzionante con qualsiasi sistema a microcontrollore mette a disposizione 4 digit a 7 segmenti con i transistor di pilotaggio sia per il tipo a catodo comune  che anodo comune.

E' possibile il controllo di ogni sibgolo punto decimale benchè sia predisposto un canale preferenziale per l'accensione della virgola al digit centrale in modo da semplificare la realizzazione di orologi.

 

Sono disponibili gli accessi TTL per ogni punto di controllo con la seguente piedinatura:

connettore SV1

  • Pin1 => seg. a
  • Pin2 => seg. b
  • Pin3 => seg. c
  • Pin4 => seg. d
  • Pin5 => seg. e
  • Pin6 => seg. f
  • Pin7 => seg. g
  • Pin8 => catodo comune display 1 (il più a destra)
  • Pin9 => catodo comune display 2 
  • Pin10 => catodo comune display 3
  • Pin11 => catodo comune display 4
  • Pin12 => punto decimale centrale (costruzione orologi)

 

connettore SV2

 

  • Pin1 => punto decimale display 1
  • Pin2 => punto decimale display 2
  • Pin3 => punto decimale display 3
  • Pin4 => punto decimale display 4

connettore SV3

  • Pin1 => anodo comune display 1
  • Pin2 => anodo comune display 2
  • Pin3 => anodo comune display 3
  • Pin4 => anodo comune display 4
  • Pin5 => punto decimale display centrale (costruzione orologi)

connettore a vite X1

  • Pin X1-1 => +Vcc
  • Pin X1-2 => Gnd

Analisi circuitale

Nello schema compaiono 8 display connessi 2 a 2 al medesimo bus dati.

In realtà saranno alloggiati nel medesimo zoccolo per mantenere la doppia funzionalità in modalità anodo comune o catodo comune.

Rimangono però sdoppiati i bjt di controllo che saranno di tipo NPN per il tipo a catodo comune e PNP per il tipo a catodo comune.

 

I segnali di comando sono di tipo TTL quindi a 5 volt DC, dato che sia i BC337 che il complementare BC327 hanno una hfe pari a 250, ed avendo una corrente massima di collettore compresa tra 0,8 e 1A, ne consegue che saturano con soli 2mA in base.

Ne consegue che la resistenza di polarizzazione Rb vale 2k2Ω sia per i PNP che per gli NPN. 

L'equazione di maglia è la seguente:

(Vin-Vbe)/2mA=2k2

Lo sbroglio del circuito eseguito con Eagle è visibile nella foto sottostante

 

Si consiglia di non saldare direttamente il display sul PCB ma di montare uno zoccolo DIL da 40 pin in modo da garantire l'intercambiabilità del display ad anodo/catodo comune quando si usa lo shield abbinato ad una Micro-GT mini per ragioni sperimentali.

Quando invece lo si voglia impegnare a bordo macchina, una volta decisa la tipologia dei display si potrà evitare il montaggio dei 4 transistor e del connettore inutilizzato.

Per quanto riguarda il morsetto a vite è predisposto per fornire i riferimenti di tensione e massa direttamente prelevabili dai morsetti predisposti nella Micro-gt mini X2-1 => Vcc, e X2-2 => Gnd.

Sono disponibili i circuiti stampati della Micro-GT mini, visita il sito:

http://www.marcovisentini.com/prodotti.htm

 

 


 

 

Gioblu Robotics © 2010 - 2012 · Sitemap · privacy

gioscarab@gmail.com

Gioblu BOTServer è online dal 10 Aprile 2010 - 319.232 Visite - 1.027.175 Pagine visualizzate - 182.309 Visitatori unici - 536 utenti attivi