Marco
Let's GO PIC!!! cap.9 Interfacia VB6 per 14 servo motori per Micro-GT mini
Tutorials -
Venerdì 21 Ottobre 2011 00:57
Scritto da Marco

 

 

Let's GO PIC!!!


cap. 9

 


Interfaccia VisualBasic 6 per controllo 14 servomotori  per la

 

Micro-GT mini

 

Nono capitolo del tutorial Let's GO PIC !!! in cui si presenta una funzionale interfaccia scritta in Visual Basic per il controllo di 14 servomotori da collegare alla Micro-GT mini. La comunicazione avviene via cavo seriale nei PC desktop oppure tramite un molto diffuso Adattatore USB->RS232 qualora volessimo collegare il sistema al netbook a al notebook.

 

ing. Marco Gottardo  as ad.noctis


Analisi del sistema
 
L'interfaccia, qui fornita di codici sorgenti, e' stata appositamente studiata per l'interfacciamento del PC con la Micro-GT mini che funge da driver dei 14 servomotori ad essa collegati
Micro-GT_servomotori
Nella foto sovrastante vediamo solo 8 dei 14 possibili servomotori  inseribili nei conettori predisposti. Benche' la Micro-GT sia una demoboard con funzioni di programmer per PIC a 18 pin, essa e' nata come controller di servomotori, quindi i le file di triline maschi onboard sono corettamente disposte per il collegamento e l'alimentazione dei servo, esattamente come si vede nella foto.
Dato che 14 servo , in contemporaneo uso sotto sforzo potrebbero richiedere tra 2,5 e 3A di assorbimento, e' stato previsto un morsetto a vite per l'alimentazione separata di potenza.
Qualora si dovesse controllare un unico servo, e storcendo il naso, al massimo due, allora potremmo eseguire un ponte tra i morsetti a vite,  che sfrutta il  regolatore interno a +5V. (azione sconsigliata perche' e' sempre bene tenere separata la potenza dalla logica).
Sempre sotto il marchio Micro-GT ho predisposto il coretto alimentatore switching, appositamente studiato per la Micro-GT mini a cui siano conessi tutti 14 i servomotori, di dimensione estremamente ridotta.

 


Layout dell'interfaccia


L'interfaccia si presenta semplice, con layout pulito, ma molto completo. Osservando le etichette poste sotto ogni slider notiamo facilmente che e' stat pensata per azionare un braccio antropomorfo. Il Tasto verde, nella foto ha questo colore perche' in questo momento azionato e la comunicazione e' stabilita.

 Appena lanciata l'interfaccia all'interno di questo tasto, del medesimo colore del tasto sottostante, c'e' la scritta START che commuta in "STOP" come nell'stante in cui e' stata presa l'immagine, indicando che il sistema e' operativo. Subito sotto impostimo i parametri piu' standard della comunicazione, ovvero il baudrate (numero di caratteri al secondo).

Nell'esempio sottostnte vediamo che siamo collegati alla porta RS232 indirizzata come COM1 con una velocita' di 9600bps.

Se dovessimo collegarci con il netbook, andiamo prima a vedere, sul pannello di controllo, che indirizzo e' stato assgnato a questa porta (potrebbe essere ad esempio COM3 o altri numeri).

Conviene lasciare invariata la velocita' di comunicazione a 9600bps, dato che e' cosi' impostata nel firmware del PIC a bordo della Micro-GT.

 


Interfaccia_servomotori__micro-gt

 

Nei TAB in basso vediamo la stringa che viene trasmessa alla porta seriale e che dovra' essere decodificata dal frimware. E' possibile inviare stringhe diverse inserendole da tastiera nel campo predisposto. L'invio avviene cliccando sul pulsante "output string"


Uso e download dell'interfaccia

Dal seguente link potrai scaricare l'interfaccia completa di sorgenti VB6 -> download Micro-GT motor servo control

 

Il nostro programma di controllo di 14 servomotori 

Il programma è pensato per funzionare con un quarzo da 4Mhz e una velocità di comunicazione di 9600bps. Se ti procuri una Micro-GT mini, che distribuisco a prezzo di costo, contattando alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. avrai anche i sorgenti che potrai modificare e riutilizzare a tuo piacimento. Scarica il il file hex del programma di controllo dei servomotori cliccando su questo link-> download file hex 14 servo control


Fase di sperimentazione e collaudo

 

 Il programma è stato ampiamente testato e collaudato, tuttavia potrebbe verificarsi in fase di installazione qualche inconveniente che ne impedisce la corretta esecuzione.

Se questo dovesse verificarsi potrebbe significare che il file OCX che normalmente è ustao da windows per l'esecuzione di programmi in tecnologia Microsoft risulta mancante. E' possbile procurarsi facilmente questo file in internet e inserirlo nella cartella di esecuzione.

Un altro motivo di difficoltà di istallazione potrebbe essere la troppo lunga PATH diistallazione, ma si risolve facilmente lanciando l'installer copiandolo prima nella radice del disco C anziche da documenti o dal desktop.

Se nel vostro PC è stato installato il visualbasic non avrete mai nessun problema.

 

Cenni a un primo esempio.

in preparazione all'uso dell'interfaccia potremmo usare questo semplice programma:

download un servo analogico

Che potremmo pilotare, allo scopo di testare un servo, con un segnale analogico proveniente da un potenziometro conesso al pin 2 ovvero AN0.

Ecco cosa otteremo:

 Micro-GT_mii_servo2

Per la soluzione di questo esercizio basato sull'interrupt su overflow del TMR0 vi rimando a una specifica puntata del corso.

 

Le Micro-Gt mini sono disponibili se le volte ve le spedisco per posta montate e collaudate a prezzo di costo.

 

Marco G. as ad.noctis

 

This opera "Let's GO PIC!!! cap 6" is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Italy License

 

Gioblu Robotics © 2010 - 2012 · Sitemap · privacy

gioscarab@gmail.com

Gioblu BOTServer è online dal 10 Aprile 2010 - 319.232 Visite - 1.027.175 Pagine visualizzate - 182.309 Visitatori unici - 536 utenti attivi